lunedì 15 luglio 2013

LAVORO | CERCO | OFFRO: PROVATE LO CON LO SPEED DATING FOR JOB

Un bar affollato, un lungo e stretto tavolo centrale, da un lato sono sedute cinque donne, di fronte a loro cinque persone di sesso maschile.
Altra sala dello stesso bar, altro tavolo, questa volta -però- a generi invertiti.
Quello che non cambia è il ritmo, vorticoso come quello di una danza tribale, dei faccia-a-faccia, ognuno della durata di soli cinque minuti: ebbene sì, signore e signori, questo è lo speed dating, ovvero l'appuntamento veloce che potrebbe farvi incontrare -come per miracolo- l'anima gemella, o magari la compagna o il compagno di una sola notte.
La cosa importante, in questo caso, è saper stare al gioco, ovvero riuscire a comunicare all'altra persona -nei pochissimi minuti a disposizione- chi siete e ciò che vorreste da lei.

Sostituite a tutto quanto sopra descritto la parola “lavoro”, ed avrete bello e confezionato il nuovo format che fa impazzire gli americani in cerca di un lavoro, ovvero lo speed dating for job.
Anche qui il tempo è limitato ai canonici 5 minuti durante i quali, però, invece che far innamorare di sé, i candidati dovranno convincere un'azienda ad assumerli.
Un tempo molto breve ma, come per l'amore, sufficiente a capire se esiste un'affinità elettiva.
Causa l'aumento della disoccupazione anche negli Usa, ed il conseguente aumento della domanda di lavoro, ecco che lo speed dating for job viene in aiuto anche dei vari responsabili delle risorse umane, quotidianamente impegnati nella valutazione di migliaia di candidati.

Si tratta, sostanzialmente, di grandi eventi di networking, durante i quali gli ipotetici datori di lavoro tengono banco, mentre i pretendenti al posto girano di sedia in sedia, con la speranza di essere selezionati.
Per venire incontro ai candidati, esistono portali come Simplyhired.com -ad esempio- che aggiornano sui vari incontri ed aiutano a prepararsi per le selezioni.
Più settoriale e specifico, invece, è Hirelite.com, una specie di agenzia interinale specializzata in speed dating for jobs, che recluta esclusivamente software engineers.
Anche quest'agenzia crea una serie di eventi durante l'anno, in varie città americane, cui partecipano sia aziende che ragazzi in cerca di lavoro.
Per questi ultimi Hirelite.com offre, inoltre, anche una sorta di training preparatori agli incontri.

Nel blog di Hirelite.com, infine, Nathan Hurst, fondatore dell'agenzia, elenca quali sono le cose da non dimenticare, quando si decide di partecipare ad uno di questi eventi.
Innanzitutto, evitare stati d'agitazione o di aggressività, sempre meglio optare per una buona determinazione e self-confidence.
Evitare altresì atteggiamenti da nerd sottomesso, mostrandosi sorridenti e con un costante contatto visivo; far leva su un linguaggio appropriato ed essere seducenti.

Infine, “sapere cosa si vuole” -aggiunge Herst sul suo blog- “è la vera chiave del proprio successo”.
Se non si possiede la minima idea di che tipo di lavoro si sta cercando, infatti, le aziende potrebbero considerare il candidato quantomeno pigro, se non disperato.
Una della domande chiave che vi faranno ad uno speed dating for job sarà, infatti, “Perchè scegliere proprio te?”, ed è qui che l'aspirante impiegato si giocherà tutto.